Catalogna

Home » Catalogna

Il “dogma” dell’unità dello stato (di Giuseppe Melis)

Il referendum catalano ha attivato un’interessante discussione che vede da una parte i sostenitori dell’autodeterminazione e, dall’altra, i fautori dell’unità dello stato contrapposta ai primi come bene supremo, assoluto. Ebbene, vorrei chiedere a quanti sono convinti che l'unità e indivisibilità dello stato non si debbano toccare, quali sarebbero le ragioni scientifiche e logiche a questa [...]

09/10/2017|Occhi sul mondo|10 Commenti

Oramai sono diventata veggente (di Valeria Casula)

Per sette anni il silenzio assoluto sulle vicende di Catalogna. Sino al 10 settembre il referendum ignorato o l'affermazione "non ci sarà alcun referendum". Quando la polizia è entrata nel palazzo del parlamento catalano, ha arrestato, ha requisito le schede elettorali perquisendo le tipografie, ha oscurato siti web, il leotmotiv è stato "il referendum è [...]

08/10/2017|Occhi sul mondo|1 Commento

Perché un filologo accademico non può essere leader di un’alleanza identitaria (di Giuseppe Corongiu)

Gli eventi del fine settimana in Catalogna hanno messo in evidenza per molti verità che per noi pochi appassionati erano scontate. La grande forza del popolo catalano è fondata sopra un’identità consolidata da una lingua comune e da una memoria storica condivisa. L’istruzione prolungata fornita da scuole e università dal 1978 a oggi, ha creato, [...]

04/10/2017|Lingua|6 Commenti

Con i Catalani, senza se e senza ma (di Angelo Morittu)

Uno e indivisibile è l’articolo che ricorre in quasi tutte le costituzioni degli attuali stati, c’è in quella italiana, in quella francese e abbiamo visto anche in quella spagnola. È un retaggio risalente ad un epoca dove la forza e la grandezza degli stati si fondava sulla vastità del territorio e sul numero di abitanti, [...]

03/10/2017|Occhi sul mondo|7 Commenti

Accanto ai nostri fratelli catalani (di Cristiano Sabino)

Qui a Barcelona molti delegati dell'indipendentismo sardo si sono accreditati come osservatori internazionali e stanno seguendo un importante protocollo di incontri e conferenze più o meno ufficiali con le autorità del Governo e con i diversi partiti indipendentisti. È molto importante che ciò accada ma noi attivisti del Comitadu pro su Referendum de sa Catalunya [...]

30/09/2017|Occhi sul mondo, Sardos|3 Commenti

Clamoroso! Gnv affitta i traghetti al governo spagnolo e lascia a terra i passeggeri sardi che avevano già acquistato il biglietto

Cari sardi, causa referendum catalano - e affari della Grandi Navi Veloci col governo di Madrid - la vostra traversata Porto Torres-Genova sul traghetto Rhspdody, nonostante abbiate da tempo acquistato regolare biglietto, è rinviata a data da destinarsi. Accade anche questo. Mentre aspettando il riconoscimento pieno dello status di insularità (tra tavoli, mozioni, ordini del [...]

27/09/2017|Occhi sul mondo|10 Commenti

Catalogna, chi ha paura di un voto libero? (di Angelo Morittu)

È partito il rush finale verso il fatidico 1-O che porterà la Catalogna ad esprimersi circa l’avvio della separazione dallo stato spagnolo. Saranno giorni molto difficili ma anche esaltanti per la comunità catalana, divisa tra indipendentisti convinti, unionisti, scettici e disinteressati. Suddivisione assolutamente normale e fisiologica, ogni volta che si affronta una consultazione elettorale dirimente [...]

23/09/2017|Occhi sul mondo|3 Commenti

Dal grido “Arborea, Arborea, muoiano i catalani”, a quello “Catalogna, Catalogna, muoiano gli spagnoli” (di Bartolomeo Porcheddu)

«Catalani, Catalani; Muoiano gli Spagnoli!». Nessuno avrebbe immaginato che a lanciare questo “reinterpretato” storico grido sarebbe stato il presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru. Una uscita, dopo tre anni e mezzo di silenzio, che ha meravigliato anche gli indipendentisti sardi. Uno sfogo inviato direttamente al rappresentante della Generalidad della Catalogna ad Alghero. Pigliaru ha fatto [...]

23/09/2017|Occhi sul mondo|5 Commenti

Ora dar voce al diritto di autodeterminazione dei sardi (di Massimo Dadea)

Quanto sta accadendo a Barcellona dovrebbe far riflettere. A Cagliari come a Roma, e a Bruxelles. Al di là di una solidarietà a poco prezzo dispensata a piene mani al popolo catalano. E’ innegabile che la società sarda sia percorsa da un bisogno, sia pure generico ed indistinto, di autodeterminazione. L’idea che i sardi possano [...]

23/09/2017|Sardos|2 Commenti

Sindaci sardi per la Catalogna

Ricevo e pubblico un documento firmato da alcuni sindaci sardi. --------------------------- Come sindaci esprimiamo, con un documentu congiunto, la nostra solidarietà al popolo catalano in lotta per la libertà:   Noi, sindaci di Bauladu, Scano di Montiferro, Villanovaforru e Ussaramanna desideriamo esprimere tutta la nostra preoccupazione per gli avvenimenti di queste ore in Catalogna e [...]

22/09/2017|Sardos|1 Commento