sardegna

Home » sardegna

Doppia preferenza di genere, l’onore perduto nel 2013

La rappresentanza negata a donne e nuovi movimenti: dopo quasi quattro anni in tanti hanno dimenticato la vergogna di quel Consiglio regionale. Ma non bisogna mai dimenticare. A giugno del 2013 sapevamo solo che i partiti maggiori, pochi mesi prima, avevano varato una legge elettorale che - a tavolino - aveva stabilito di escludere dal [...]

28/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

“Sa Die” ci ricorda che dobbiamo accelerare il futuro (di Emiliano Deiana)

Pubblichiamo la lettera che il presidente dell'Anci Emiliano Deiana ha inviato ai suoi colleghi sindaci, in occasione de "Sa Die de sa Sardinia". Caro Sindaco, Ti scrivo oggi per ricordare con te, con l'amministrazione comunale e con la tua comunità Sa die de sa Sardigna. Il 28 aprile 1794 si apre, con la cacciata dei [...]

28/04/2017|Sardos|1 Commento

“Sa Die de sa Sardinia” è ogni giorno (di Marina Spinetti)

Come in tutte le ricorrenze, ritengo che il modo migliore per celebrarle non siano le parate da Turismo della Memoria per un giorno, quanto piuttosto introiettare e ri-viverne il significato e i valori. Questo vale oggi più che mai nel celebrare "Sa Die de sa Sardinia". Rivivere questa ricorrenza significa per me ricordare che i [...]

28/04/2017|Sardos|0 Commenti

L’università e le nuove forme di colonialismo (di Alessandro Spano)

Immaginate che un allenatore di calcio riceva l’incarico di commissario tecnico della nazionale e debba selezionare la rosa di giocatori per partecipare ai campionati mondiali. Per fare una scelta oggettiva e non viziata da pregiudizi decide di far svolgere dei test atletici a un gruppo di giocatori, ad esempio chiedendo loro di correre i cento [...]

28/04/2017|Cultura|0 Commenti

Migranti, rifugiati politici, legalità e razzismo: ecco dove stiamo sbagliando (di Alberto Filippini)

Come avvocato, mi occupo di diritto della immigrazione da oltre vent'anni e mi sento quindi depositario di un flusso di nozioni, non solo giuridiche, che va ben oltre la contingenza attuale, le reciproche strumentalizzazioni politiche e la sensazione di incertezza che pervade oggi molti cittadini. Trovo quindi gravemente riduttivo che la questione sia inserita nel [...]

27/04/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

Di sostenibilità e autodeterminazione (di Rita Cannas)

La sostenibilità è un concetto così disturbante e rivoluzionario che ci si esercita quotidianamente per distruggerlo o renderlo incomprensibile. Disturba perché non è frutto del post-positivismo, che crede ancora alla favola del mondo oggettivo, e dei modelli che vanno bene dappertutto; richiede invece un approccio sistemico in ogni sua applicazione e riconosce la pluralità degli [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|3 Commenti

L’indipendenza (dal partito del centralismo e della corruzione) è la chiave di tutto (di Cristiano Sabino)

Mi sembra molto bizzarra la tesi di Vito Biolchini secondo cui gli indipendentisti devono farsi umilmente da parte, mettendosi a cuccia in un angolino, «al servizio di un progetto più inclusivo nel quale si possano riconoscere tutti coloro che vogliono innanzitutto un nuovo modello di sviluppo sostenibile per la Sardegna». Bizzarra e aggiungerei anche arida [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

Dal 25 al 28 aprile, cercando la Liberazione della Sardegna (di Egidio Addis)

Un 25 aprile che pensi di liberarci anche dalla tirannide attuale dei poteri finanziari sovranazionali....e per la nostra Costituzione...!!! Restiamo e ragioniamo per un momento nella nostra terra. Perche' i governanti regionali non danno piu' risposte ai sardi...? Da tempo l'ambiente politico sardo sopravvive a se stesso senza produrre atti coerenti con gli interessi della [...]

26/04/2017|Sardos|1 Commento

Non si può sostituire il lievito con l’acqua fresca (di Bustianu Cumpostu)

E’ la sostenibilità (e non l’indipendentismo) il concetto chiave per una proposta politica in Sardegna, dice Vito Biolchini. Non capisco se sia un’aspirazione, un esorcismo o un tentativo di ricondurre, a poderìu, il fiume della cultura politica sarda nell’alveo dell’autonomismo per chiedere all’infinito che i baroni moderino, per favore, sa tirannia. Capisco che le novità [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

I sardisti di Siniscola: “Confronto e Unione con chi ha un progetto per la Sardegna”

Dalla sezione del PsdAz di Siniscola riceviamo e pubblichiamo.  L’evento del 25 marzo scorso, promosso e organizzato dalla Sezione del P.S.d’Az. “Luisu Ozanu” di Siniscola, è stato molto importante, per molti versi superiore alle aspettative e agli obiettivi proposti. Non è stata una “semplice e di inutile passerella” di attori indipendentisti, tanto meno una “retorica [...]

24/04/2017|Sardos|1 Commento