sardegna

Home » sardegna

L’estate turistica è andata, noi sardi riscopriremo l’Isola (di Jacopo Cullin)

Considerazioni di uno stolto. Chi è che andrà in ferie non avendo lavorato per due mesi? Nessuno si è accorto che il virus sta colpendo tutto il mondo? Perché continuiamo a fare paragoni con l’anno passato? È un momento epocale, di quelli che si studiano sui libri di storia e noi speriamo che venga qualche [...]

21/05/2020|Occhi sul mondo|0 Commenti

Contrordine compagni, cancellate le pagine pro “Zedda presidente”

"Direttore, credimi: sono state iniziative indipendenti, non controllate da Massimo e dal suo staff. Anzi, lui è furibondo per questa fuga in avanti. La pagina è stata cancellata". Relata refero. Dopo il nostro articolo di poche ore fa (http://www.anthonymuroni.it/2018/09/27/primarie-nazionali-zedda-pronto-scendere-campo/) un pezzo di politica regionale è entrato in subbuglio e ora tutto torna al livello precedente: [...]

Primarie nazionali, Zedda è in campo

L'immagine è chiara e lo slogan inequivocabile. Massimo Zedda sta per rompere gli indugi e avviare la sua campagna per diventare il "sindaco di tutta la Sardegna". Con tanto di hashtag bello e confezionato di pacca: #votalmassimo. Significa che il sindaco di Cagliari e della città metropolitana concorrerà a primarie, molto probabilmente quelle "nazionali" lanciate [...]

27/09/2018|Occhi sul mondo|2 Commenti

La Giunta ritira (o rinvia?) la legge urbanistica. Timeo danaos et dona ferentes

La notizia di oggi è che l'assessore all'Urbanistica e agli Enti Locali Cristiano Erriu (una persona seria, lo dico senza ironie, che stimo al di là delle differenze politiche), invece di parlarne a quattr'occhi con lui, di mandargli un WhatsApp o di fargli una telefonata, ha scritto una lettera "riservata" (così la definisce La Nuova) [...]

25/09/2018|Amministrazione|0 Commenti

L’assessore nel Paese delle meraviglie e una tossica eredità per chiunque vorrà rappresentare la sinistra

Tutto va bene, madama la Marchesa. I conti sono in ordine (sic), lo Stato è sleale perché le singole coalizioni non bastano più (sic), non è un problema dell'assessore al Bilancio se - per rimettere i conti in ordine - si è fatta un po' di macelleria sociale. Il messaggio (il più tecnico possibile e, [...]

Le primarie nazionali e l'(ultimo?) azzardo di un campione del pragmatismo politico

Intendiamoci subito. Convogliare circa duecento amministratori locali (tra sindaci, assessori e consiglieri, secondo quanto dichiarato dagli organizzatori), assieme a qualche altro centinaio di persone a Nuraghe Losa, in una domenica mattina di un periodo ancora relativamente lontano dalle elezioni, è un successo politico. Chi lo nega, non fa un buon servizio alla verità e, di [...]

Dalla convention di Tunis messaggi forti su lavoro e organizzazione

La prima impressione che ho ricavato dalla mattinata nella sala congressi della Fiera di Cagliari - da uomo di comunicazione - è che si sia trattato di una manifestazione in grado di sorprendermi. In senso positivo. Massima attenzione ai dettagli, video che scorrevano sugli schermi, i colori giusti, una scaletta "agile". E sala rigorosamente piena, [...]

Così mi hanno spiegato la trappola a Massimo Zedda e il nuovo “voto utile”

Ricevo un sms nel corso della notte. "Caro direttore, vedo con piacere che è tornato a fare quel che sa fare. Ma perché si tiene lontano dalle cose del Pd? Quando vuole ne parliamo. Per ora si segni questo: il Pd ha perso definitivamente le Regionali quando Cucca ha anteposto la conferma del suo seggio [...]

Ryan Air “cacciata” da Alghero, qual è il piano B dei privati e della politica?

La novità di oggi (novità, per modo di dire) è che Ryan Air si prepara a chiudere la sua storica base di Alghero, chiudendo di fatto un'epoca. A lanciare l'allarme è la Cgil e noi, proprio no, non siamo sorpresi. C’erano un sacco di cose note da mesi. La prima: l’aeroporto di Alghero era tecnicamente [...]

20/09/2018|Economia|1 Commento

I grandi favoriti potrebbero non vincere, ma in un certo senso hanno già vinto

La matematica non è un'opinione. Ma il sistema elettorale ha il suo peso. E proprio la questione "preferenze", "liste", "numero di candidati" sembra condizionare analisi e previsioni in vista delle Regionali di febbraio 2019. Infatti, secondo chi mastica politica e statistica elettorale, il Movimento Cinque Stelle non ha scampo: la sua corsa a conquistare, per [...]