regione

Home » regione

Il vuoto di certa politica e la solitudine dei sindaci (di Anna Salvadori)

Ce l’avevo in mente da qualche tempo questo tema. Non so perché decido di affrontarlo oggi. È possibile che l’arrivo della primavera abbia una qualche influenza. Ma è possibile anche che finalmente si trovino – forse – alcune parole da mettere l’una sull’altra che portino alla riflessione. Il tema parla di Sardegna, ma non solo [...]

22/03/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

Riscrittura dello Statuto? Guardiamo la luna, non il dito (di Cristiano Sabino)

Come non dare ragione a Claudia Zuncheddu quando, nel suo bello e approfondito articolo pubblicato sul Manifesto Sardo Il sogno ingenuo della riscrittura dello Statuto Speciale Sardo, sottolinea come tutto ciò che viene toccato dalla classe politica legata ai partiti centralisti si trasformi miracolosamente in fango. Ciò avviene da anni, anzi, da sempre. Potremmo tranquillamente [...]

28/02/2017|Sardos|4 Commenti

Al lavoro per una alternativa nazionale (di Giovanni Fara)

L’11 febbraio scorso si è svolta a Sassari una importante giornata di studio, dibattito e confronto pubblico incentrata sui diritti dei sardi e sulla necessità di costruire nuovi percorsi di emancipazione sociale e nazionale per la Sardegna. Si è aperta una nuova fase di un percorso lungo ed articolato. Una tappa che apre uno spazio [...]

14/02/2017|Sardos|2 Commenti

Chiamano accantonamento i 684 milioni che lo Stato ha sottratto alla Sardegna (di Bartolomeo Porcheddu)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Che cos’è un accantonamento? In uno scarno comunicato pubblicato sul sito della Regione Sardegna il Presidente Pigliaru descrive in questo modo l’accantonamento: […] un contributo straordinario all’equilibrio della finanza pubblica statale che si è trasformato in un prelievo costante ai danni della Sardegna che consideriamo [...]

13/02/2017|Economia|2 Commenti

Dove si nasconde la peste suina africana (di Barore Emontes)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Ancora focolai di Peste Suina Africana, questa volta d’inverno: un’eventualità rara. Ancora un sindaco protesta, quello di Seulo. Il motivo è il blocco totale delle movimentazioni e macellazioni in un perimetro di dieci chilometri intorno al focolaio, così come disposto dalla normativa. Il focolaio si [...]

13/02/2017|Economia, Imprese|4 Commenti

Forestas già da rifondare e la giusta protesta dei dipendenti

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) La trasformazione dell'Ente Foreste in Agenzia Forestas, lungi dal mettere ordine in un comparto che potrebbe essere tra quelli decisivi per il futuro dell'economia sarda, sembra scontentare anzitutto gran parte dei seimila dipendenti. Per chiarezza, occorre ricordare che chi scrive negli anni passati ha attaccato [...]

08/02/2017|Reti|5 Commenti

La farsa dei bilanci bocciati e impugnati e il fallimento della politica di dipendenza

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Tutti criticano - a parole - la società liquida e senza memoria. Ma questa incapacità di contestualizzare e tradurre in conseguenza le esperienze fa comodo a molti. Specie a chi è dalla parte del torto. A leggere i giornali di oggi, dopo che il governo [...]

03/02/2017|Sardos|4 Commenti

Contrordine: prima questa farsa finisce e meglio è

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Oggi ci siamo svegliati con un assessore della Giunta Pigliaru - Paolo Maninchedda, punto di riferimento di un gruppo consiliare composto da cinque persone - che fa l'opposizione alla maggioranza, accusandola di non aver sostanzialmente mai fatto l'opposizione al governo romano, presuntamente "amico" della maggioranza. [...]

02/02/2017|Sardos|1 Commento

Mettere al centro la Sardegna, fuori da tutti gli “ismi” (di Alberto Filippini)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Nello sviluppare alcune personali considerazioni sul tema della autodeterminazione in Sardegna, devo fare una doverosa premessa, che rappresenta - di fatto - una confessione: tendenzialmente odio tutti gli"isti" e gli "ismi" e, dunque, anche su questo tema mi chiudo inconsciamente a riccio quando inizio a leggere [...]

27/01/2017|Sardos|6 Commenti

Perché ci serve uno Statuto tutto nuovo (di Alessandro Dessì)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Provate a immaginare una Fiat Topolino della fine degli anni 40, revisionata appena due o tre volte negli ultimi decenni, mentre viaggia sulla prima corsia di un’autostrada con decine di vetture di ultima generazione che la sorpassano tra l’irritazione degli altri conducenti e la curiosità [...]

25/01/2017|Sardos|0 Commenti