regione

Home » regione

Contrordine compagni, cancellate le pagine pro “Zedda presidente”

"Direttore, credimi: sono state iniziative indipendenti, non controllate da Massimo e dal suo staff. Anzi, lui è furibondo per questa fuga in avanti. La pagina è stata cancellata". Relata refero. Dopo il nostro articolo di poche ore fa (http://www.anthonymuroni.it/2018/09/27/primarie-nazionali-zedda-pronto-scendere-campo/) un pezzo di politica regionale è entrato in subbuglio e ora tutto torna al livello precedente: [...]

Primarie nazionali, Zedda è in campo

L'immagine è chiara e lo slogan inequivocabile. Massimo Zedda sta per rompere gli indugi e avviare la sua campagna per diventare il "sindaco di tutta la Sardegna". Con tanto di hashtag bello e confezionato di pacca: #votalmassimo. Significa che il sindaco di Cagliari e della città metropolitana concorrerà a primarie, molto probabilmente quelle "nazionali" lanciate [...]

27/09/2018|Occhi sul mondo|2 Commenti

Rassegna stampa di oggi, cronache dal teatrino Sardegna

Rassegna stampa di oggi. "Noi siamo leali, abbiamo detto che la legge urbanistica non andava bene, ma c'è il tempo per farla passare con voto unanime del Consiglio" (Paolo Maninchedda, La Nuova Sardegna, 26/09/2018) "Non ci sono le condizioni politiche per affrontare la discussione sulla legge urbanistica, perché non abbiamo i numeri e non vogliamo [...]

La Giunta ritira (o rinvia?) la legge urbanistica. Timeo danaos et dona ferentes

La notizia di oggi è che l'assessore all'Urbanistica e agli Enti Locali Cristiano Erriu (una persona seria, lo dico senza ironie, che stimo al di là delle differenze politiche), invece di parlarne a quattr'occhi con lui, di mandargli un WhatsApp o di fargli una telefonata, ha scritto una lettera "riservata" (così la definisce La Nuova) [...]

25/09/2018|Amministrazione|0 Commenti

L’assessore nel Paese delle meraviglie e una tossica eredità per chiunque vorrà rappresentare la sinistra

Tutto va bene, madama la Marchesa. I conti sono in ordine (sic), lo Stato è sleale perché le singole coalizioni non bastano più (sic), non è un problema dell'assessore al Bilancio se - per rimettere i conti in ordine - si è fatta un po' di macelleria sociale. Il messaggio (il più tecnico possibile e, [...]

Le primarie nazionali e l'(ultimo?) azzardo di un campione del pragmatismo politico

Intendiamoci subito. Convogliare circa duecento amministratori locali (tra sindaci, assessori e consiglieri, secondo quanto dichiarato dagli organizzatori), assieme a qualche altro centinaio di persone a Nuraghe Losa, in una domenica mattina di un periodo ancora relativamente lontano dalle elezioni, è un successo politico. Chi lo nega, non fa un buon servizio alla verità e, di [...]

Così mi hanno spiegato la trappola a Massimo Zedda e il nuovo “voto utile”

Ricevo un sms nel corso della notte. "Caro direttore, vedo con piacere che è tornato a fare quel che sa fare. Ma perché si tiene lontano dalle cose del Pd? Quando vuole ne parliamo. Per ora si segni questo: il Pd ha perso definitivamente le Regionali quando Cucca ha anteposto la conferma del suo seggio [...]

Ryan Air “cacciata” da Alghero, qual è il piano B dei privati e della politica?

La novità di oggi (novità, per modo di dire) è che Ryan Air si prepara a chiudere la sua storica base di Alghero, chiudendo di fatto un'epoca. A lanciare l'allarme è la Cgil e noi, proprio no, non siamo sorpresi. C’erano un sacco di cose note da mesi. La prima: l’aeroporto di Alghero era tecnicamente [...]

20/09/2018|Economia|1 Commento

I grandi favoriti potrebbero non vincere, ma in un certo senso hanno già vinto

La matematica non è un'opinione. Ma il sistema elettorale ha il suo peso. E proprio la questione "preferenze", "liste", "numero di candidati" sembra condizionare analisi e previsioni in vista delle Regionali di febbraio 2019. Infatti, secondo chi mastica politica e statistica elettorale, il Movimento Cinque Stelle non ha scampo: la sua corsa a conquistare, per [...]

Le Province esistono, ora a votare siano i cittadini

Il Consiglio regionale ha prorogato fino al 31 dicembre prossimo il mandato dei commissari provinciali, rinviando ancora una volta l'elezione dei nuovi organismi delle Amministrizioni, così come previsti dalla riforma Erriu. Giova ricordare che proprio quella previsione legislativa prevede che a svolgere le funzioni di presidente della Provincia sia un sindaco del territorio di appartenenza, [...]

19/09/2018|Amministrazione|0 Commenti