giovani

Home » giovani

Giovani, regole, educazione ed educatori. Dieci domande a… Cristina Cabras

Cristina Cabras è docente di psicologia sociale nella facoltà di Studi umanistici dell'Università di Cagliari,  docente di Psicologia giuridica e criminologia, direttrice del Master di I livello in Gender Equality- strategie per l’equità di genere, e del Master di II livello in Perizie e Consulenze Psicologiche in ambito Civile e Penale. Con lei affrontiamo alcune delle tematiche che [...]

La strada della ripresa passa da un moderno sistema agricolo

Da quattro anni l'agricoltura italiana attraversa un impercettibile fase di crescita. Eppure in Sardegna - stante l'assenza di un piano organico capace di coinvolgere sinergicamente credito, formazione, infrastrutture, accompagnamento sui mercati e riconoscibilità dei prodotti, praticamente non ce ne accorgiamo. Sono in tanti ad accorgersi c'è una generazione di giovani che sta vivendo – forse [...]

23/01/2018|Economia|6 Commenti

Senza giovani e lavoro la Sardegna non ha futuro

ndennizzi per non pescare. Contributi per espiantare vigne, oliveti e campi di grano. Assegni di cassa integrazione e mobilità per anni e anni. Tempo fa c'era persino un Comune - Elmas -, il cui sindaco è oggi consigliere regionale del Pd, che incentivava l'emigrazione, offrendosi di pagare il viaggio ai suoi giovani che decidevano di [...]

16/06/2017|Economia|13 Commenti

Alla Sardegna e ai sardi serve lavoro, il resto verrà di conseguenza

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) C'è voglia di confronto su lavoro, reddito di cittadinanza e reddito garantito, la questione dell'impiego e del reimpiego, della formazione continua e del sostegno al reddito. Confronto e consapevolezza, non più solo sterile lamentela e delega in bianco alla politica. L'ho percepito da tempo e [...]

11/05/2017|Economia|6 Commenti

Il coraggio di rimanere, la decisione di partire (di Massimo Cossu)

Il mare è il confine naturale che ti dà un’identità. Nascere in un’isola è una cosa per la quale non ti senti mai abbandonato, che ti resta tatuata addosso per sempre, come un marchio che ti identifica e che ti cotraddistingue dal resto; è un modo preciso di percepire lo spazio, il tempo, il destino [...]

05/02/2017|Occhi sul mondo|7 Commenti

I giovani e la politica: problemi, soluzioni e speranze (di Riccardo Zanza)

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) Durante il mio esame di maturità, nel 2010, scelsi, tra le tracce proposte alla prima prova, il saggio breve ad indirizzo storico-politico dal titolo “i giovani e la politica”. La traccia proponeva passi eterogenei tra di loro e fu difficile riuscire a proporre una riflessione [...]

11/01/2017|Occhi sul mondo|5 Commenti

Brexit, Trump, Renzi, Pigliaru. Il mondo liquido è arrivato anche in Sardegna (di Roberto Carta)

(Per leggere la versione in sardo cliccare sulla bandierina in alto) Ciò che conta è il futuro, sempre. Il presente della Brexit, della ‘sorprendente’ elezione di Trump, della debacle di Renzi è già terminato. Il presente a venire, invece, sta dentro i motivi di questo terremoto politico: giovani senza speranze con il futuro rubato, classe [...]

15/12/2016|Occhi sul mondo|5 Commenti

Caro Renzi e cari sardi, ecco perché non possiamo più dirci meridionali (di Alessandro Dessì)

“Cagliari e la Sardegna sono strategiche per il rilancio del Sud”. “La Sardegna soffre ma aiuteremo il Sud”. Sono due delle frasi pronunciate dal presidente del Consiglio Renzi il 16 novembre scorso nel corso della sua tappa cagliaritana in occasione della campagna referendaria in favore del Si e che sono state riportate con grande evidenza [...]

03/12/2016|Economia, Imprese|3 Commenti

La Sardegna è una terra di distanze (di Anna Salvadori)

Ci sono cose che per essere viste nitidamente devono essere guardate da lontano. Uno sguardo esterno, disinteressato, permette spesso di cogliere sfumature che da vicino sarebbero impercettibili. Ci sono altre cose invece che solo viste da vicino possono essere analizzate, approfondite, studiate e inserite in determinati contesti vitali. La Sardegna è in un certo senso [...]

Capo Frasca e il nostro futuro (di Giada Tiddia)

Non ho parlato dell'ultima manifestazione di Capo Frasca e non l'ho fatto perché sono rimasto deluso da quanto accaduto. Scontri, pietre, feriti (per fortuna lievi), tensioni e denunce. Io sono contrario alla violenza. E alla forzatura delle leggi. E agli scontri con la Polizia, che è lì per fare il suo dovere, fino a prova [...]