Sardos

Home » Sardos

Montanaru e la lingua sarda (di Francesco Casula)

I consiglieri regionali che in Commissione Cultura, discutono di lingua sarda, del suo ruolo e funzione, specie in relazione all’insegnamento a scuola, della sua unitarietà e di standard, farebbero bene a rivedersi quanto Montanaru ha scritto in proposito. Lo ha ricordato anche Gigi Littarru, il combattivo sindaco di Desulo, qualche giorno fa a Seneghe, al [...]

06/09/2017|Cultura, Lingua|1 Commento

Riforma sanitaria costruita dal tetto e non dalle fondamenta (di Massimo Dadea)

Cosa altro deve succedere perché la giunta regionale prenda atto del fallimento della cosiddetta “riforma” della sanità sarda? Non è stato sufficiente lo sciopero proclamato il 6 luglio scorso che ha visto scendere in piazza i sindacati confederali, la rete sarda dei movimenti, gli operatori sanitari, semplici cittadini, a difesa di quel che resta della [...]

05/09/2017|Sardos|2 Commenti

Per essere indipendenti serve una matura e indipendente classe dirigente (di Maurizio Onnis)

L’amica Rita Marras, in un suo recente intervento su Facebook, ha notato che «un tema sul quale il movimento indipendentista sardo ha lavorato poco è la formazione della sua nuova classe dirigente». Falla da colmare, afferma, per giungere «alla selezione di una nuova generazione di uomini e donne capaci di governare nell’interesse del bene comune [...]

01/09/2017|Sardos|7 Commenti

Il sarcofago della morte, emblema di questa politica (di Pierfranco Devias)

La denuncia di Libe.r.u. dello sversamento di veleni nel tratto di strada delle 131 tra Sanluri e Sardara, che abbiamo ribattezzato “Sarcofago della Morte”, è cosa nota e altrettanto trascurata da anni. Perché da noi è consuetudine non avere colpe e scaricare il barile al prossimo. Specialmente quando il barile trasuda veleni. La vicenda del [...]

25/08/2017|Sardos|7 Commenti

Eraclito, Devias e l’ambiente (di Francesco Casula)

Il Partito indipendentista LIBE.R.U organizza e conduce una serie di battaglie per la difesa dell’ambiente: ricordo in particolare FIRMA SU FOGU l’anno scorso e e LASSAMI NETA recentemente. Con la prima lancia una petizione in difesa della Sardegna dagli incendi boschivi, raccogliendo in poco tempo migliaia di firme ma soprattutto sensibilizzando l’opinione pubblica sugli effetti [...]

08/08/2017|Sardos|4 Commenti

Arrivare in Sardegna nei panni del povero turista

Dopo aver guidato per 2600 chilometri in due settimane, fra la Spagna e il Portogallo, stamattina mi sono messo nei panni di un turista arrivato per la prima volta in Sardegna, sbarcato insieme a me dalla nave Grimaldi Barcellona-Porto Torres. A proposito: ottimo servizio, se rapportato al concorrente Tirrenia, assistito dall'Italia con 72 milioni l'anno. [...]

04/08/2017|Sardos|39 Commenti

Irvine Welsh. Dislivello tra autori ed eventi (di Daniela Piras)

Tra gli appuntamenti culturali estivi all’interno delle programmazioni dei vari festival, ieri c’è stato quello che aveva come protagonista uno dei più importanti scrittori viventi: Irvine Welsh. Autore di romanzi cult come “Trainspotting”, “Ecstasy”, “Il Lercio”, “Acid House” e tantissimi altri, lo scrittore è stato invitato nell’ambito della decima edizione del festival “Sulla terra leggeri”. [...]

03/08/2017|Cultura|1 Commento

Testo unico lingua: più si conosce più fa paura (del direttivo Csu)

Gentile direttore, dalle precisazioni inviate dal consigliere regionale Zedda relativamente al dossier CSU apprendiamo che tutte le nostre preoccupazioni riguardo al testo unico sulla lingua sarda sono fondate. I punti sollevati confermano tutto ciò che avevamo già scritto e che confermiamo. Apprendiamo anche delle novità curiose e bizzarre: il testo sarebbe “in evoluzione” pertanto ciò [...]

27/07/2017|Lingua|2 Commenti

Menù estivo: norme linguistiche a scelta (di Giagu Ledda)

Come ben scrive un mio amico a proposito di un articolo del consigliere Paolo Zedda in difesa del testo unico sulla lingua sarda: "in cauda venenum". Zedda infatti solamente all'ultimo punto del suo articolo svela la finalità di questa legge: ""Gli enti locali, le scuole, le associazioni e i soggetti privati sono tenuti solo ad [...]

26/07/2017|Lingua|3 Commenti

Testo unico sulla lingua sarda, ecco perché lo difendo (di Paolo Zedda*)

(Dal consigliere regionale Paolo Zedda, ricevo e pubblico) Gentile direttore, vista la diffusione di commenti intorno al testo unico sulla lingua sarda attualmente in discussione presso la seconda commissione consiliare, e considerata la imprecisione di alcune ricostruzioni del senso del contenuto, mi sono permesso di inviarle queste note essenziali. Il testo si pone l’obiettivo di [...]

25/07/2017|Lingua|10 Commenti