Cultura

Home » Sardos » Cultura

L’università e le nuove forme di colonialismo (di Alessandro Spano)

Immaginate che un allenatore di calcio riceva l’incarico di commissario tecnico della nazionale e debba selezionare la rosa di giocatori per partecipare ai campionati mondiali. Per fare una scelta oggettiva e non viziata da pregiudizi decide di far svolgere dei test atletici a un gruppo di giocatori, ad esempio chiedendo loro di correre i cento [...]

28/04/2017|Cultura|0 Commenti

La Sardegna dei libri sbarca a Barcellona

In viaggio con i libri tra Sardegna e Catalogna, per rinvigorire gli antichi legami tra le due terre e rilanciare l’editoria sarda in Spagna. Il 23 aprile, a Barcellona, si festeggia “San Giorgio”, la Festa degli innamorati e la Giornata mondiale del Libro. Ecco il progetto degli ambasciatori culturali di Sardegna. È la Festa dei [...]

22/04/2017|Cultura, Sardos|0 Commenti

Una Pasqua di serenità e inquietudine (di Alessandro Dessì)

Se la serenità che ci avvince nel periodo natalizio è legata in qualche modo al richiamo rassicurante della continuità del nostro essere vivi, presenti, attivi e fecondi su questa terra, la Pasqua in qualche modo scombussola le carte: qui a dominare è una miscela “esplosiva” di serenità e inquietudine, generata dal mistero fitto (e che [...]

16/04/2017|Cultura|1 Commento

Cagliari, città anche delle bambine e dei bambini (di Aurora Simeone)

La città non può essere solo dei bambini, ma deve essere anche dei bambini e non solo degli adulti. Ora c'è un progetto che mira a promuovere la partecipazione dei bambini alla vita sociale, culturale e amministrativa della città, tenendo finalmente conto delle loro esigenze e offrendo loro la possibilità di esprimersi in proposte e [...]

30/03/2017|Cultura|0 Commenti

Terra che fiorisci nel mio cuore (di Anna Cristina Serra)

TERRA CHE FIORISCI NEL MIO CUORE Terra che stringo tra le mani/ e che fiorisci nel mio cuore/ come preludio di primavere,/ dormi anche stanotte accanto a me./ Ti racconterò/ la favola delle farfalle/ che con un battito d'ali/ volgono il tempo al buono./ Dormi, perché da sveglia non conosco/ la strada/ per la Terra [...]

21/03/2017|Cultura, Lingua, Sardos|3 Commenti

Il modello Nuoro: più conferenze aperte per una Sardegna più moderna

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) C'è bisogno di luoghi in cui discutere, confrontarsi, se necessario anche scontrarsi. Dopo che per anni il dibattito pubblico è stato anestetizzato, delegato alla TV e ad altre élite, la novità del periodo è il ritorno alla partecipazione e alla mobilitazione. Ce ne siamo accorti, [...]

16/01/2017|Cultura, Sardos|0 Commenti

Un fine settimana importante (di Pierfranco Devias)

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) Questo fine settimana è stato molto interessante. Venerdì sono andato a Mamujada all’incontro pubblico organizzato da Anthony Muroni. In una sala gremita ho potuto ascoltare le storie di ragazzi coraggiosi, che in piccoli centri di Sardigna si ostinano a non volere emigrare e a cercare [...]

15/01/2017|Cultura, Sardos|2 Commenti

Addio all’antropologo Giulio Angioni

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) Con lo scrittore e antropologo Giulio Angioni scompare uno dei pilastri della cultura sarda. Dopo il 2016 maledetto per la Sardegna, funestato come è stato dalla morte di altri fuoriclasse come Pinuccio Sciola e Giorgio Pisano, il 2017 si apre con un lutto immenso. L'anima [...]

12/01/2017|Cultura, Sardos|5 Commenti

L’addio a De Mauro, grande linguista e amico della lingua sarda (di Roberto Carta)

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) È morto Tullio De Mauro. Autorevole linguista, ha avvicinato la capacità di visione di Michelangelo Pira a quella di Pier Paolo Pasolini Linguista, docente universitario, saggista, autore del Grande dizionario italiano dell’uso e della Storia linguistica dell’Italia unita, aveva 84 anni ed è stato una [...]

05/01/2017|Cultura, Lingua|0 Commenti

L’orchestra classica in lingua sarda/Parole ereditarie, adattamenti, forzature linguistiche e neologismi (di Giovanni Battista Ledda*)

(Per leggere l'articolo in sardo cliccare sulla bandierina in alto) Il grado di coscienza di identità di un popolo si esprime proteggendo, difendendo e conservando la lingua dei genitori, ma anche conoscendo e stimando il patrimonio di usi e costumi e quello artistico e musicale che, per quanto riguarda la Sardegna, è senza dubbio uno [...]

28/12/2016|Cultura, Lingua|1 Commento