Occhi sul mondo

Home » Occhi sul mondo

Sa Die de Quirra, quando ci è stato vietato di manifestare (di Daniela Piras)

Fino a oggi avevo pensato che partecipare a manifestazioni per contestare qualcosa fosse una questione di volontà: la volontà di voler provare a fare qualcosa per cambiare ciò che non crediamo vada bene, per contestare un sistema, una imposizione, per ribadire un diritto. Negli ultimi anni ho preso parte a varie manifestazioni e a vari [...]

30/04/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

Senza l’Europa, né sostenibilità né indipendenza (di Sergio Diana)

Dopo attenta riflessione intervengo nel recente dibattito su sostenibilità/indipendentismo e altro, ospitato da Anthony Muroni nel suo Blog. Ho letto con interesse le opinioni di Cristiano Sabino, di Bustiano Cumpostu, di Anthony Muroni, Vito Biolchini e di Alessandro Mongili e, in quasi tutte, in un modo o nell'altro, si fa riferimento all'Europa, ambito che seguo [...]

29/04/2017|Occhi sul mondo|11 Commenti

Doppia preferenza di genere, l’onore perduto nel 2013

La rappresentanza negata a donne e nuovi movimenti: dopo quasi quattro anni in tanti hanno dimenticato la vergogna di quel Consiglio regionale. Ma non bisogna mai dimenticare. A giugno del 2013 sapevamo solo che i partiti maggiori, pochi mesi prima, avevano varato una legge elettorale che - a tavolino - aveva stabilito di escludere dal [...]

28/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

Migranti, rifugiati politici, legalità e razzismo: ecco dove stiamo sbagliando (di Alberto Filippini)

Come avvocato, mi occupo di diritto della immigrazione da oltre vent'anni e mi sento quindi depositario di un flusso di nozioni, non solo giuridiche, che va ben oltre la contingenza attuale, le reciproche strumentalizzazioni politiche e la sensazione di incertezza che pervade oggi molti cittadini. Trovo quindi gravemente riduttivo che la questione sia inserita nel [...]

27/04/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

Di sostenibilità e autodeterminazione (di Rita Cannas)

La sostenibilità è un concetto così disturbante e rivoluzionario che ci si esercita quotidianamente per distruggerlo o renderlo incomprensibile. Disturba perché non è frutto del post-positivismo, che crede ancora alla favola del mondo oggettivo, e dei modelli che vanno bene dappertutto; richiede invece un approccio sistemico in ogni sua applicazione e riconosce la pluralità degli [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

L’indipendenza (dal partito del centralismo e della corruzione) è la chiave di tutto (di Cristiano Sabino)

Mi sembra molto bizzarra la tesi di Vito Biolchini secondo cui gli indipendentisti devono farsi umilmente da parte, mettendosi a cuccia in un angolino, «al servizio di un progetto più inclusivo nel quale si possano riconoscere tutti coloro che vogliono innanzitutto un nuovo modello di sviluppo sostenibile per la Sardegna». Bizzarra e aggiungerei anche arida [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

Non si può sostituire il lievito con l’acqua fresca (di Bustianu Cumpostu)

E’ la sostenibilità (e non l’indipendentismo) il concetto chiave per una proposta politica in Sardegna, dice Vito Biolchini. Non capisco se sia un’aspirazione, un esorcismo o un tentativo di ricondurre, a poderìu, il fiume della cultura politica sarda nell’alveo dell’autonomismo per chiedere all’infinito che i baroni moderino, per favore, sa tirannia. Capisco che le novità [...]

26/04/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti

La Sardegna, per rinascere, ha bisogno di rotture e discontinuità

A differenza di Alessandro Mongili, non ho molti motivi per fidarmi delle analisi di Vito Biolchini. Lo riconosco come interlocutore, ma ho ben presente le posizioni da lui assunte nel corso degli anni. So quel che ha fatto per boicottare e ridicolizzare la coraggiosa esperienza di Sardegna Possibile e di Michela Murgia, cercando più volte [...]

24/04/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

Sostenibilità di che cosa, caro Vito? (di Alessandro Mongili)

Ho un debole per Vito Biolchini, per la sua intelligenza. Adoro le persone che esprimono proprio quello che pensano, in una terra in cui questo è uno scandalo imperdonabile. Però, non sono d’accordo con il suo ultimo articolo. Proprio per nulla. Comincio dall’asserto di base del suo ragionamento, che lui definisce “molto chiaro” ma che [...]

24/04/2017|Occhi sul mondo|2 Commenti

È la sostenibilità (e non l’indipendentismo) il concetto chiave per una nuova proposta politica in Sardegna (di Vito Biolchini)

Dal collega Vito Biolchini ricevo e pubblico, volentieri. Nella sua pagina Facebook, il giornalista Anthony Muroni ha recentemente rilanciato un articolo di qualche mese fa (“L’autodeterminazione e gli inespugnabili confini da tracciare”) con il quale l’ex direttore dell’Unione Sarda cerca di stabilire dei criteri sui quali incardinare una proposta alternativa di governo in vista delle [...]

23/04/2017|Occhi sul mondo|7 Commenti