Occhi sul mondo

Home » Occhi sul mondo

Vi spiego la mia resistenza (di Giovanni Gusai)

Ieri ho condiviso una foto sul mio profilo Instagram, e ho aggiunto una didascalia tristemente profetica: “Vivere, altro che sopravvivere”. Perché poi tutti abbiamo saputo della lettera di Michele, trentenne suicida, che non voleva più “continuare a sopravvivere”. La mia foto ritrae due rocce enormi, granito del mio Monte Ortobene: l’ho scattata mentre rientravo a [...]

15/02/2017|Occhi sul mondo|8 Commenti

Perché ci serve uno Statuto tutto nuovo – terza parte (di Alessandro Dessì)

L’ultima nata tra le autonomie speciali è quella del Friuli-Venezia Giulia. Terra mitteleuropea per antonomasia, è un caso unico in tutto il vecchio continente di coesistenza su uno stesso territorio delle tre principali famiglie linguistiche indoeuropee (quelle neolatina, germanica e slava). La stessa denominazione ne evidenzia l’articolazione in due aree storico-linguistiche distinte: da una parte [...]

15/02/2017|Occhi sul mondo|4 Commenti

G7 dei trasporti in Sardegna, la rivalsa del pendolino (di Pierfranco Devias)

Assume i contorni paradossali la vicenda del prossimo G7 dei trasporti in Sardegna. Non foss’altro che per le condizioni terzomondiste dei nostri trasporti sia interni che esterni. In tanti intravvedono in questa riunione l’opportunità di un rilancio del tema dei trasporti anche nel nostro territorio, e questo accadrà senza dubbio. Ma è anche vero che [...]

14/02/2017|Occhi sul mondo|3 Commenti

Spopolamento e famiglie, serve un’inversione di tendenza (di Andrea Soddu*)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Demografia - Spopolamento – Denatalità – Centralità della Famiglia. C'è la necessità di una immediata inversione di rotta, con una Legge Regionale sul “benessere familiare”. La risorsa dell’AUTO - NOMIA La nostra Isola si spopola, specialmente nelle zone rurali ed interne, ed è assolutamente necessario che questo [...]

13/02/2017|Occhi sul mondo|5 Commenti

Dalla padella nella brace. Il trumpismo-putinismo degli orfani sardi di Baffone (di Alessandro Mongili)

Gramsci diceva che in Sardegna tutti vogliono fare i monsignori, cioè adorano impossessarsi di tanche e vigneti, curandoli pochissimo e mungendo piccole rendite, che però permettono loro di darsi arie da signori. Così è anche oggi. Le smunte tanche della politica sarda stanno lì a testimoniare della nostra miseria. Una delle tanche più trascurate della [...]

10/02/2017|Occhi sul mondo|2 Commenti

Regioni speciali d’Europa, Pigliaru batta un colpo (di Francesco Scifo*)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Il vertice del Consiglio europeo di Malta del 3 febbraio 2017 ha segnato una data spartiacque per l’Italia e per la Sardegna. Il nuovo trattato europeo a due velocità che l’Italia firmerà il 25 marzo 2017 a Roma, in occasione delle celebrazioni del 60 anniversario [...]

08/02/2017|Occhi sul mondo|8 Commenti

Perchè l’intelligenza (anche artificiale) non è di casa in Sardegna? (di Alberto Filippini)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Il prossimo 13 febbraio, il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, discuterà sulla approvazione di un proprio rapporto, sconvolgente per la sua obiettività, in materia di robotica e intelligenza artificiale. Secondo il rapporto europeo, "lo sviluppo della robotica e dell'intelligenza artificiale farà sì che gran parte [...]

06/02/2017|Occhi sul mondo|1 Commento

Il coraggio di rimanere, la decisione di partire (di Massimo Cossu)

Il mare è il confine naturale che ti dà un’identità. Nascere in un’isola è una cosa per la quale non ti senti mai abbandonato, che ti resta tatuata addosso per sempre, come un marchio che ti identifica e che ti cotraddistingue dal resto; è un modo preciso di percepire lo spazio, il tempo, il destino [...]

05/02/2017|Occhi sul mondo|7 Commenti

Perché ci serve uno Statuto tutto nuovo – II parte (di Alessandro Dessì)

(Pro lèghere s’artìculu in sardu pùnghere subra sa bandera in artu) Sempre in merito alla genesi degli istituti autonomistici in Italia un discorso diverso rispetto alla Sicilia và fatto per quanto riguarda le due realtà alpine di Trentino-Alto Adige/Südtirol e Valle d’Aosta. La prima fu regione dell’impero austroungarico fino al suo scioglimento, imposto dalle potenze vincitrici [...]

01/02/2017|Occhi sul mondo|2 Commenti

Dalla subalternità alla volontà collettiva dei sardi (di Cristiano Sabino)

  Il prossimo 11 febbraio si terrà a Sassari un’importante giornata di studio e dibattito sui “diritti dei sardi nel XXI secolo” e avrò il piacere e l’onore di essere uno dei relatori. Il tema è la necessità di riscrivere lo Statuto autonomistico, ma il dibattito ha l’aria di profilarsi come tutt’altro che pedante o [...]

01/02/2017|Occhi sul mondo|0 Commenti