Economia

Home » Economia

All’Italia (e alla Sardegna) serve un’altra politica industriale (di Paolo Savona)

La migliore politica industriale è una politica economica capace di creare un habitat legale e operativo dove agisce una corretta competizione di mercato e dove l’iniziativa privata non sia sottoposta a pesanti e inutili vincoli burocratici, la tassazione non sia opprimente e l’intervento pubblico sia volto a creare economie esterne, soprattutto attraverso investimenti infrastrutturali materiali [...]

19/03/2018|Economia|0 Commenti

Innovare le filiere produttive per uscire dalla crisi (di Salvatore Frongia)

Il problema della pastorizia è figlio di decenni di errori di programmazione politica, nata con le migliori intenzioni, quelle di salvaguardare quel settore che dà da mangiare all’umanità. Ma spesso il difetto degli interventi è quello di non riuscire ad integrare le azioni avendo una visione d’insieme, finendo poi per produrre scompensi. Infatti, come in [...]

12/02/2018|Economia|0 Commenti

La strada della ripresa passa da un moderno sistema agricolo

Da quattro anni l'agricoltura italiana attraversa un impercettibile fase di crescita. Eppure in Sardegna - stante l'assenza di un piano organico capace di coinvolgere sinergicamente credito, formazione, infrastrutture, accompagnamento sui mercati e riconoscibilità dei prodotti, praticamente non ce ne accorgiamo. Sono in tanti ad accorgersi c'è una generazione di giovani che sta vivendo – forse [...]

23/01/2018|Economia|6 Commenti

Caro Calenda, serve un’altra politica industriale (di Paolo Savona)

La migliore politica industriale è una politica economica capace di creare un habitat legale e operativo dove agisce una corretta competizione di mercato e dove l’iniziativa privata non sia sottoposta a pesanti e inutili vincoli burocratici, la tassazione non sia opprimente e l’intervento pubblico sia volto a creare economie esterne, soprattutto attraverso investimenti infrastrutturali materiali [...]

22/01/2018|Economia|4 Commenti

Anche la Russia ha la sua criptomoneta (di Paolo Savona)

Vladimir Putin ha annunciato che la Russia intende introdurre il criptorublo, la moneta elettronica statale. Il Ministro delle comunicazioni Nikolay Nikiforov ha affermato “lo introdurremo per una semplice ragione: se non lo facessimo ora, tra un paio di mesi ci anticiperebbero i vicini della Comunità economica euroasiatica”. Ha anche aggiunto che la creazione non avverrà [...]

23/10/2017|Economia|0 Commenti

I dipendenti Ara: “Troppo silenzio sulla nostra protesta”

Assistiamo, con sentimenti contrastanti, al gran parlare che si fa su di noi tecnici aras negli ultimi giorni. Ci verrebbe da pensare che cinque mesi di sit-in sotto il palazzo della giunta Regionale inizino a dare i loro frutti. Coldiretti, gli ordini professionali e da ultimo alcuni consiglieri regionali, spendono parole di elogio per l'importanza [...]

24/09/2017|Economia|1 Commento

Quando una Regione vola basso (di Paolo Mureddu)

“Bisogna formulare alcune linee di indirizzo per il confronto con il Governo, per creare le premesse di un rapporto nuovo, più creativo, più fecondo con i poteri centrali dello Stato per superare anche una condizione che va, stranamente, insterilendo, inaridendo il rapporto tra Regione e Governo. E una condizione che fa scivolare tale rapporto in [...]

05/09/2017|Economia|0 Commenti

Domani la manifestazione dei pastori, ecco come funziona il sistema cooperativistico

La prima cosa che si nota quando si osserva il sistema delle cooperative in Sardegna è la percezione da parte dei propri associati i quali non le sentono proprie, come giustamente dovrebbe essere essendone soci, ma come la controparte a cui vendere la propria produzione, un cliente qualunque da cui difendersi. Eppure le cooperative sarde [...]

01/08/2017|Economia|2 Commenti

I PASTORI DI NUOVO IN PIAZZA: Si morit su pastore morit sa Sardigna intrea (di Francesco Casula)

Domani a Cagliari i pastori tornano in Piazza. Per porre con forza all’opinione pubblica e a una classe politica (imbelle e assente), la crisi terrificante che colpisce in Sardegna il loro comparto. Ai limiti del collasso: con la perdita del valore del latte del 50%, oggi deprezzato a 0,60 centesimi al litro ed il valore [...]

01/08/2017|Economia|1 Commento

Il 2 agosto i pastori in piazza. Un’analisi su produzioni sarde e mercati

I formaggi DOP – Pecorino Sardo, Pecorino Romano e Fiore Sardo e l’agnello sardo IGP, rappresentano la grande opportunità mai pienamente sfruttata per la vera valorizzazione delle produzioni sarde. Le DOP sarde però non hanno avuto lo stesso successo e non riescono ad avere la stessa immagine di mercato di quelle del continente italiano, come [...]

31/07/2017|Economia|2 Commenti