Anthony

Home » Archivi per Anthony Muroni

About Anthony Muroni

Sono un giornalista che ha avuto la fortuna di pubblicare alcuni libri. Sono nato nel 1972 in Australia da genitori sardi e sardo sono fino al midollo. Sono sposato con una collega giornalista e ho una splendida figlia. Parlo correttamente la lingua sarda e quella italiana, non benissimo l’inglese. Ho lavorato per La Nuova Sardegna, Radio Planargia e L’Unione Sarda, quotidiano del quale sono stato direttore per 39 mesi. Ho collaborato con Panorama, Videolina e Radiolina, emittente della quale sono stato direttore per 36 mesi. Sono orgoglioso delle inchieste che ho fatto sui baby-vitalizi dei consiglieri regionali, sulle servitù militari e lo sfruttamento del territorio con le speculazioni legate a eolico e fotovoltaico, sull’applicazione dei principi dell’insularità e della continuità territoriale, sulla moderna agroindustria e il turismo compatibile. I miei libri? Un romanzo sull’ex bandito Peppino Pes, saggi su Francesco Cossiga, Joseph Ratzinger, Jorge Bergoglio, Giulio Andreotti, un noir ambientato a Cividale del Friuli e un altro romanzo sulle degenerazioni della politica e sulle sue commistioni con certe lobby economiche. La mia idea dell’informazione moderna è legata a un impegno civile dei giornalisti e degli informatori in genere per la crescita della società contemporanea, al servizio della verità e dei lettori. Amo sentirmi libero e lavorare in rete, includendo più energie positive possibili. Mi piacerebbe confrontarmi con voi, se avrete voglia di interagire con me. Sarà un piacere.

Contrordine compagni, cancellate le pagine pro “Zedda presidente”

"Direttore, credimi: sono state iniziative indipendenti, non controllate da Massimo e dal suo staff. Anzi, lui è furibondo per questa fuga in avanti. La pagina è stata cancellata". Relata refero. Dopo il nostro articolo di poche ore fa (http://www.anthonymuroni.it/2018/09/27/primarie-nazionali-zedda-pronto-scendere-campo/) un pezzo di politica regionale è entrato in subbuglio e ora tutto torna al livello precedente: [...]

Primarie nazionali, Zedda è in campo

L'immagine è chiara e lo slogan inequivocabile. Massimo Zedda sta per rompere gli indugi e avviare la sua campagna per diventare il "sindaco di tutta la Sardegna". Con tanto di hashtag bello e confezionato di pacca: #votalmassimo. Significa che il sindaco di Cagliari e della città metropolitana concorrerà a primarie, molto probabilmente quelle "nazionali" lanciate [...]

27/09/2018|Occhi sul mondo|2 Commenti

Cherchez la femme? Non come relatrici, ma per portare voti

E' dei giorni scorsi una "segnalazione" che, partita dal profilo Facebook della sindaca di Fonni, ha prima inondato il web e poi conquistato la vetrina del quotidiano online regionale Sardinia Post e poi la ribalta italiana, grazie a Repubblica.it, il portale web di informazione più letto. Se state leggendo quest'articolo probabilmente sapete che si è [...]

26/09/2018|Occhi sul mondo|3 Commenti

Rassegna stampa di oggi, cronache dal teatrino Sardegna

Rassegna stampa di oggi. "Noi siamo leali, abbiamo detto che la legge urbanistica non andava bene, ma c'è il tempo per farla passare con voto unanime del Consiglio" (Paolo Maninchedda, La Nuova Sardegna, 26/09/2018) "Non ci sono le condizioni politiche per affrontare la discussione sulla legge urbanistica, perché non abbiamo i numeri e non vogliamo [...]

La Giunta ritira (o rinvia?) la legge urbanistica. Timeo danaos et dona ferentes

La notizia di oggi è che l'assessore all'Urbanistica e agli Enti Locali Cristiano Erriu (una persona seria, lo dico senza ironie, che stimo al di là delle differenze politiche), invece di parlarne a quattr'occhi con lui, di mandargli un WhatsApp o di fargli una telefonata, ha scritto una lettera "riservata" (così la definisce La Nuova) [...]

25/09/2018|Amministrazione|0 Commenti

L’assessore nel Paese delle meraviglie e una tossica eredità per chiunque vorrà rappresentare la sinistra

Tutto va bene, madama la Marchesa. I conti sono in ordine (sic), lo Stato è sleale perché le singole coalizioni non bastano più (sic), non è un problema dell'assessore al Bilancio se - per rimettere i conti in ordine - si è fatta un po' di macelleria sociale. Il messaggio (il più tecnico possibile e, [...]

Le primarie nazionali e l'(ultimo?) azzardo di un campione del pragmatismo politico

Intendiamoci subito. Convogliare circa duecento amministratori locali (tra sindaci, assessori e consiglieri, secondo quanto dichiarato dagli organizzatori), assieme a qualche altro centinaio di persone a Nuraghe Losa, in una domenica mattina di un periodo ancora relativamente lontano dalle elezioni, è un successo politico. Chi lo nega, non fa un buon servizio alla verità e, di [...]

Dalla convention di Tunis messaggi forti su lavoro e organizzazione

La prima impressione che ho ricavato dalla mattinata nella sala congressi della Fiera di Cagliari - da uomo di comunicazione - è che si sia trattato di una manifestazione in grado di sorprendermi. In senso positivo. Massima attenzione ai dettagli, video che scorrevano sugli schermi, i colori giusti, una scaletta "agile". E sala rigorosamente piena, [...]

Così mi hanno spiegato la trappola a Massimo Zedda e il nuovo “voto utile”

Ricevo un sms nel corso della notte. "Caro direttore, vedo con piacere che è tornato a fare quel che sa fare. Ma perché si tiene lontano dalle cose del Pd? Quando vuole ne parliamo. Per ora si segni questo: il Pd ha perso definitivamente le Regionali quando Cucca ha anteposto la conferma del suo seggio [...]

Il centrodestra rilancia sulla sanità. E la Lega entra in cabina di regia

Tre notizie nuove dal fronte del centrodestra, del quale avevamo parlato appena ieri. 1) Nel corso di una conferenza stampa in Consiglio, stamattina, i capigruppo hanno respinto l'ipotesi che martedì sia andato in scena una sorta di soccorso "azzurro" all'assessore alla Sanità Luigi Arru. In occasione della discussione della mozione di censura presentata dal PdS [...]